particolari del pavimento maiolicato della chiesa di San Michele in Anacapri

Premio Capri San Michele 
Il Premio Capri-San Michele, nato nella Chiesa monumentale di S. Michele in Anacapri,è considerato uno dei punti di riferimento della cultura italiana per il suo voler contribuire nella esemplarità delle sue scelte e nell'obiettività del giudizio, ad avere conoscenza di ciò che di alto e di vero è stato, a comprendere ciò che è, ad immaginare ciò che potrà essere, in modo che il viver vario, il dialogare ed il ricercare si armonizzino sempre più e siano a misura d'uomo.


In evidenza

IL MESSAGGIO DELLA XXXV EDIZIONE

DEL PREMIO CAPRI – S. MICHELE

La XXXV edizione del Premio Capri – S. Michele, che si è conclusa sabato 20 ottobre 2018, è stata più che mai un punto di arrivo e, nello stesso tempo, un punto di partenza.
Il Premio è iniziato, nel 1984, nella consapevolezza di quel che Romano Guardini aveva già rivelato nel 1923: siamo al tramonto di un’epoca, ne sta nascendo un’altra che non ha ancora un nome.
Il prologo dell’opera vincitrice della XXXV edizione inizia con il ricordare proprio che “oggi non viviamo un’epoca di cambiamento quanto un cambiamento d’epoca”.
Come suggeriva anche Romano Guardini, non è solo il cambiamento di un’epoca religiosa in un’epoca profana
. ...(continua a leggere)

 

Clicca sull'immagine per conoscere tutti i vincitori delle varie sezioni e dei premi associati al Premio Capri-San Michele

 La Cerimonia: Una Conversazione.

 Un ringraziamento agli editori e agli autori delle opere.

Le opere vincitrici ed i premiati sono stati scelti dalla Giuria presieduta da Lorenzo Ornaghi.


OSSERVATORIO CULTURALE DELL’ISOLA DI CAPRI
081 837 2473
Comunicato

 LA PUBBLICAZIONE DEL CATALOGO DELLE OPERE
DI
RAFFAELE VACCA

  E’ stato pubblicato il “Catalogo ragionato delle opere di Raffaele Vacca”, che riporta le sue novantuno opere finora edite.
Sono comprese nelle seguenti sezioni: “Narrativa” con sei opere; “Poesia” con quattro; “Teatro” con tre; “Pensiero” con dodici; “Letteratura” con due; “Politica” con una; “Cattolicesimo” con una; “Il Carniere” con quattro; “Dossier” con diciassette; “Isola di Capri” con venticinque; “Pro Manoscritto” con undici; “Opere Prima” con una; “Opere Curate, con introduzione o prefazione”, con quattro.
Contiene anche una “Premessa”, la “Cronologia delle opere” ed una “Nota”.

(continua a leggere)
 


OSSERVATORIO CULTURALE DELL’ISOLA DI CAPRI
 081 837 2473
QUALE CAPRI?

 Avvenimenti accaduti nell’isola di Capri in questi giorni hanno riproposto l’assoluta necessità di dar precisa risposta alla domanda “Quale Capri?”. E, per essere concreti al massimo e non andare verso il vago, alla domanda “Quale Capri da oggi al 2030?”. La domanda “Quale Capri?” fu posta per il Convegno, organizzato dalle amministrazioni comunali di Capri ed Anacapri, che si svolse nella Certosa di San Giacomo dal 1 al 3 ottobre 1982. Ispirato da un Rapporto socio – economico – turistico del Censis, aveva come principale obbiettivo il delineare una nuova identità dell’isola. Questa sembrava necessaria dopo che, a mano a mano, la sua plurimillenaria cultura agricola era quasi del tutto scomparsa, e la sua identità nascosta e compressa da quella secolarizzata e mondana, imposta dal sistema tecnico industriale, che dominava anche a Capri, quantunque si continuasse a scrivere che questa fosse un luogo a sé, lontano dagli influssi del mondo. (continua a leggere)


COMUNICATO DELL' OSSERVATORIO CULTURALE DELL'ISOLA DI CAPRI

LA REALE SITUAZIONE DELL’ISOLA DI CAPRI

Il terzo comma dell’articolo 119 della nostra Costituzione dice:”Per provvedere a scopi determinati, e particolarmente per valorizzare il Mezzogiorno e le isole, lo Stato assegna per legge a singole Regioni contributi speciali”.
Promossa dall’ANCIM (Associazione Nazionale Comuni Isole Minori) è in corso nell’isola, condivisa dalle amministrazioni comunali di Capri ed Anacapri, una raccolta di firme per chiedere che, nell’articolo 119, venga inserito la seguente dicitura:”Lo Stato riconosce il grave e permanente svantaggio naturale derivante dall’insularità e dispone le misure necessarie a garantire una effettiva parità e un reale godimento dei diritti individuali e inalienabili”.
Persone che vivono in città si sono meravigliate nel leggere che l’isola di Capri è ritenuta dalla due amministrazioni isolane un luogo disagiato e svantaggiato. Ciò perché finora avevano sempre sentito dire che l’isola è un luogo a sé, lontano dal mondo, dove sia coloro che vi soggiornano sia coloro che vi abitano vivono una vita di godimenti, ovvero la filosofica vita dell’
Anima e core....altro


BREVE BIOGRAFIA
DI
RAFFAELE VACCA

(clicca, scarica e/o leggi il testo)

 

 

( Clicca  qui o sull'immagine per scaricare la bibliografia)


 

Clicca sull'immagine per conoscere tutti i vincitori delle varie sezioni e dei premi associati al Premio Capri-San Michele

Il Premio Capri-S. Michele Honoris Causa è stato assegnato
 a Joseph Ratzinger-Benedetto XVI  
L’Italia dei sentieri Frassati” di Antonello Sica e Dante Colli, Club Alpino Italiano è l’opera vincitrice della XXXIII edizione del Premio Capri S. Michele.
A"Liberiamo il tempo”, EMI, e “Chiamate in attesa” di Josè Tolentino Mendonça,Vita e Pensiero è stato assegnato il Premio Speciale dalla Giuria presieduta da Lorenzo Ornaghi.
 


UMANITA’ E NUOVO UMANESIMO
è il nuovo libro di Raffaele Vacca
Marcianum Press- Edizioni Studium
Venezia

(clicca qui per scaricare la presentazione)


Pubblichiamo l’articolo: NON ABBIAMO SCHERZATO di Raffaele Vacca, che riteniamo di fondamentale importanza per comprendere l’attuale situazione culturale dell’Isola di Capri:

Da oltre vent’anni, nella rubrica Cultura de “L’Informatore popolare”, continuando l’attività iniziata nel 1967, pubblichiamo settimanalmente articoli di cultura, che talvolta si soffermano anche sui diversi significati del termine. ...(continua a leggere)
 


RIFLESSIONI SULL'ELEZIONE DEL PRESIDENTE
DELLA REPUBBLICA

DAL SILENZIO AL QUIRINALE


Nel momento in cui Sergio Mattarella è stato eletto Presidente della Repubblica Italiana ho sentito contentezza pensando come egli, seguendo le orme del “maestro” Leopoldo Elia, che fino alla sua scomparsa è stato membro della Giuria del Premio Capri – S. Michele, con attenzione e rigorosità abbia difeso le regole, la lettera e lo spirito della Costituzione, sapendo vedere le autentiche esigenze del nuovo...(continua a leggere)


Lettera di Raffaele Vacca
a
Sua Santità Benedetto XVI

Pubblichiamo la lettera inviata da  Raffaele Vacca, fondatore del Premio Capri - S. Michele, a Sua Santità Benedetto XVI, alla notizia delle Sue dimissioni. Papa Benedetto, da cardinale, ha vinto la IX  e la XXII  edizione del Premio.(scarica la lettera)

 Lettera di Raffaele Vacca in occasione del centenario della nascita di Giuseppe Dossetti (scarica il testo)
 


IL CAPRI SAN MICHELE AD ANACAPRI
di Francesco de Notaris

Il 28 e 29 Settembre 2012 si è svolta ad Anacapri la XXIX edizione del Premio Capri-San Michele...(continua a leggere)
 

AGLI AMICI DEL PREMIO CAPRI - S. MICHELE

(Messaggio del Premio Capri - S. Michele, scritto da Raffaele Vacca, dedicato agli amici del Premio e divulgato in occasione del Bando della  ventinovesima edizione)

Nel 1996 il Premio Capri – S. Michele fu assegnato al volume intitolato Crisi, rotture e cambiamenti, che era stato curato dallo studioso belga Julien Ries, creato inaspettatamente cardinale all’inizio di questo 2012. L’opera, che comprendeva saggi di vari autori, era dedicata alle crisi del sacro nella storia religiosa dell’umanità, ma si soffermava, con chiarezza ed ampiezza, su i concetti di crisi, di rotture e di cambiamenti. (continua a leggere)

 

ARTICOLI SCELTI

Sono stati raccolti in un nuovo fascicolo “ad personam” ventiquattro degli oltre ltre centotrenta articoli che Raffaele Vacca ha pubblicato nel 2011 in quotidiani,iani, settimanali e riviste nazionali. ...(continua a leggere)

 

LORENZO ORNAGHI MINISTRO DEI BENI CULTURALI

Agli aderenti, ai sostenitori, agli amici

I MOTIVI DELLA GIOIA

Nel comunicato stampa, redatto dopo che il presidente del Consiglio Mario Monti aveva annunciato la composizione del nuovo governo, è stata espressa la nostra gioia per la nomina a ministro dei Beni culturali di Lorenzo Ornaghi, vincitore del Premio Capri – S. Michele del 2001 con l’opera Lo sguardo corto, dal 2003 componente della Giuria del Premio, e per la nomina a ministro della Cooperazione internazionale ed integrazione di Andrea Riccardi, premiato nel 1994 per l’opera finalista Il Mediterraneo nel Novecento, da lui curata. ...
(continua a leggere)

Grande gioia nell’ambito del Premio Capri S. Michele per la nomina di Lorenzo Ornaghi a Ministro dei Beni Culturali.
Dopo aver vinto il Premio Capri S. Michele nel 2001 con l’opera “Lo sguardo corto . Critica alla classe dirigente italiana” Lorenzo Ornaghi è entrato nella Giuria del Premio nel 2003.
(clicca qui per continuare a leggere il comunicato stampa)

 


Riportiamo il testo integrale di una interessante e profonda riflessione di Raffaele Vacca presidente dell'Associazione di Varia Umanità - Premio Capri San Michele:

IL TEMPO DELLA RIPRESA ED IL NUOVO PERICOLO
(clicca qui e/o sul titolo e scarica il testo)

L’ISOLA DI CAPRI IN ONORE DI GIOVANNI PAOLO II

Venerdì 1 luglio alle ore 18,30,in Anacapri, presso il Nuovo Auditorium Comunale,si svolgerà una solenne manifestazione per celebrare la beatificazione di Giovanni Paolo II, vincitore del Premio Capri San Michele nel 1991 e del Gran Premio nel 2002. (scarica il comunicato stampa in pdf)  (scarica il programma in pdf)

Giovanni Paolo II riceve
il Gran Premio
da Raffaele Vacca
 il 26 marzo 2003

Riportiamo il testo integrale dell'articolo "I presepi del nostro tempo" di Raffaele Vacca, pubblicato su "L'Informatore popolare" del 12 dicembre 2010. (scarica il testo in formato PDF)


Il CAPRI-SAN MICHELE un premio per valori fondamentali di Francesco de Notaris (scarica l'articolo)

CONSIDERAZIONI SULL'ARTICOLO DI CARLA COLLICELLI: lettera di Raffaele Vacca pubblicata dall’Avvenire sabato 21 agosto 2010 (leggi e/o scarica il testo)

LA SITUAZIONE ATTUALE DELL'ISOLA DI CAPRI di Raffaele Vacca (leggi e/o scarica il testo)

Riflessioni in sintonia con la meditazione che Benedetto XVI ha tenuto, domenica 2 maggio  nel Duomo di Torino. (scarica e/o leggi il testo)

Dall'Associazione di varia umanità una lettera di solidarietà per Benedetto XVI (scarica il comunicato stampa in formato PDF)

Premio Capri- San Michele supera un quarto di secolo.di Francesco de Notaris,(scarica l'articolo)

 per conoscere i vincitori delle precedenti edizioni del Premio Capri San Michele collegati all'Albo d'Oro e al Calendario


-In memoria:
Lettera di Raffaele Vacca a Don Claudio Bucciarelli
(scarica il file)

-Capri ripensa la Cultura: Un convegno dedicato alla cultura ha aperto la venticinquesima edizione del Premio Capri San Michele. (collegati alla pagina)
-Il Premio Capri San Michele ricorda sostenitori che non ci sono più.(scarica il file in formato PDF)

 

In occasione della Visita Pastorale di Benedetto XVI a Napoli (domenica 21 ottobre 2007) proponiamo l'articolo di Raffaele Vacca:
Le due indimenticabili soste nell'Isola di Capr
i (dall'Osservatore Romano del 16 ottobre 2007)

Gran Premio Capri San Michele al "Gesù di Nazaret" di Benedetto XVI
(da Nuova Stagione del 7 ottobre 2007)

Capri, assegnate le Campanine contro la violenza e per la pace
di Paulette Ievoli ( dal  Il Denaro del 6 ottobre 2007)

Capri San Michele nel segno di Ratzinger
di Donatella Trotta
(da il Mattino di Napoli del 29 settembre 2007)

Ad Anacapri sul terreno dell'intelligenza e delle idee.
di Francesco de Notaris, (pubblicato il 28 Settembre 2007 sul  sito www.ulivisti.it)

La cultura ed identit� a Capri
di
Raffaele Vacca
(
dal Corriere del Mezzogiorno del 18 agosto 2007)

Premio Capri San Michele un premio alla tenacia
di Francesco de Notaris
San Michele, un premio per il dialogo fra le culture
di Annamaria Boniello (
da il quotidiano Il Mattino di Napoli)

da segnalare

Contatti
-Casella Postale 83-80071
Anacapri
-Segretaria generale:
Fabiola Vacca
-Segreteria generale:
Via Timpone 1 – 80071 Anacapri
Tel. 0818372473-0818373207
E.mail:
torreanacaprese@yahoo.it
webmaster@premiocaprisanmichele.it


(scarica l'indice di Nuove note su Capri)

L’ATTIVITÀ DEL GRUPPO
DI STUDIO
SULL’UMANESIMO CRISTIANO

L'Associazione di varia umanità, che è un centro culturale cattolico, ha costituito un gruppo di studio sull' Umanesimo Cristiano in occasione del Quinto Convegno Ecclesiale Nazionale, che si è svolto a Firenze dal 9 al 13 novembre 2015.
Le attività del gruppo si sono svolte ad Anacapri,con una serie di incontri e sono state collegate all'attività del Premio Capri-San Michele.
(leggi il comunicato stampa)


Il Programma degli Incontri, i testi delle relazioni e la Rassegna Stampa sono sul sito:
www.firenze2015.it/associazione-di-varia-umanita-premio-capri-s-michele/

Iscriviti alla mailing list


 

È nelle librerie, anche online, “La Tregua. Riflessioni inattuali sulla crisi religiosa, culturale, politica, sociale” di Raffaele Vacca, con prefazione di Dario Antiseri, edito dall’Armando. (continua a leggere)

clicca qui per scaricare la quarta di copertina
clicca qui per scaricare il
Sommario 

È DEDICATO ALLA TORRE ARAGONESE E ALLA CASA ROSSA IL NUOVO LIBRO DI RAFFAELE VACCA
Uscirà agli inizi di settembre
“La Torre Aragonese
e la Casa Rossa
– Storia e funzioni”
di Raffaele Vacca, pubblicato dalle Arti Grafiche S. Antonino

clicca per continuare a leggere


clicca sull'immagine per saperne di più

NOTE BIOGRAFICHE E BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE
DI
RAFFAELE VACCA

Breve nota di Raffaele Vacca sulle finalità, le caratteristiche ed il percorso del
Premio Capri- San Michele




clicca sull’ immagine per scaricare la nota

Copertina del nuovo libro di
Raffaele Vacca


(clicca sull'immagine per
 leggere la recensione)

Collegati all'
"Archivio degli Eventi"

Le Considerazioni
di
Raffaele Vacca

Testo della preghiera per Capri

 

scarica win zip scarica Acrobat Reader

scarica Flash Player

 

sito progettato realizzato e curato da Antonia Manca- tonia46@premiocaprisanmichele.it