Convegno 2017

 "Nel tempo dell’industria culturale e della cultura di massa Ŕ ancora possibile una cultura alta o d’Úlite?”."

Anacapri 29 settembre 2017

Anacapri: interno di Villa San Michele

 

  Al Convegno sono invitati a partecipare personalitÓ ospiti del Premio ed i vincitori della XXXIV edizione. 
"Nel tempo dell’industria culturale e della cultura di massa Ŕ ancora possibile una cultura alta o d’Úlite?”.
 

  E’ stato questo il tema del Convegno della XXXIV edizione del Premio Capri S. Michele, che si Ŕ svolto ad Anacapri venerdi 29 settembre 2017, alle ore 18,30.

  Si Ŕ ricollegato al Convegno su “Il ruolo della cultura sull’Italia d’oggi” della XXVI edizione del Premio svoltasi nel 2009, ed Ŕ stato ispirato dalla “lectio” tenuta a Napoli, il 16 marzo 2017, da Ernesto Galli della Loggia, che partecip˛ a quel Convegno,e pubblicata nel numero 3 di “Vita e Pensiero”. In questa “Lectio” Ernesto Galli della Loggia sostenne che l’industria culturale nel suo complesso e la cultura di massa hanno inglobato sia la cultura popolare di massa sia la cultura d’Ŕlite.
Il tema del convegno non si Ŕ rivolto solo all'aspetto filosofico ed a quello letterario, ma anche agli altri aspetti del vivere (ovvero di varia umanitÓ) come l'arte, la musica, il turismo, l'artigianato, l'agricoltura, il commercio, la stessa industria, la stampa, l'arte tipografica.

 
 torna all'anno precedente
home